Tutte le news
Settore - Edilizia

  • Incontro Presentazione dell’attività del Consorzio della Bonifica Parmense. Palazzo Soragna, 12 giugno 2019, ore 17

    Verranno illustrati i compiti del Consorzio, gli interventi in programmazione, il Regolamento di Polizia Idraulica

    06 giugno 2019

    Settori economici e norme tecniche | Tutti i settori

  • Presidente Ance Buia: “Subappalti: no a tetti variabili per le PA”

    "Gli effetti dello sblocca-cantieri, nome mutuato dal sito che come ANCE abbiamo messo un anno fa al servizio della società civile per segnalare le opere incagliate sul nostro territorio, sono oggetto tutti i giorni di ampi dibattiti per capire se queste norme riusciranno veramente a sbloccare il Paese....."

    06 giugno 2019

    Settori economici e norme tecniche | Edilizia

  • Eliminazione barriere architettoniche edifici privati: confermati e ripartiti 40 milioni

    Sono stati confermati e ripartiti alle Regioni i 40 milioni di euro destinati all’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati.

    04 giugno 2019

    Settori economici e norme tecniche | Edilizia

  • Marchi e Brevetti: incontro a Palazzo Soragna, lunedì 10 giugno prossimo, con inizio alle ore 14,30

    La valorizzazione e la capacità di proteggere al meglio la “proprietà industriale”, i processi innovativi e il know-how aziendale sono fattore decisivo per il successo delle imprese. E’ da tempo attivo presso l’Unione Parmense degli Industriali un servizio di consulenza sui temi della proprietà industriale, esteso anche alle imprese associate al Gruppo Imprese Artigiane, che si avvale della collaborazione dell’avv. Silvia Magelli, per gli aspetti giuridici e del dr. Pier Carlo Contessini per gli aspetti tecnici e operativi.

    29 maggio 2019

    Settori economici e norme tecniche | Tutti i settori

  • Incontro: "ASEAN: nuove opportunità. La via del Vietnam". Palazzo Soragna, 30 maggio 2019, ore 16.30

    L’Ambasciatrice del Vietnam a Roma, Ms. Nguyen Thi Bich Hue, illustrerà i punti di forza del Vietnam e le modalità di export per le nostre imprese.

    22 maggio 2019

    Internazionalizzazione | Tutti i settori

  • Calendario Manifestazioni Parma 2020: anche il Gruppo Imprese in campo.

    Come saprete il prossimo anno si terranno le celebrazioni per Parma Capitale Italiana della Cultura. Il Consiglio dell’associazione ha valutato come tali iniziative possano rappresentare, per le imprese associate, una significativa occasione di visibilità grazie alla quale poter comunicare ad un pubblico sia locale che di ospiti della città quanto l’artigianato e le PMI rappresentano non solo sotto il profilo economico, ma anche dal punto di vista culturale, essendo portatori di tradizione, esperienza, sapere ed innovazione. Nel contesto degli eventi che si susseguiranno nel corso del 2020, coordinati dal Comitato promotore facente capo al Comune di Parma e soggetti privati, tra cui le associazioni imprenditoriali, inclusa la nostra, il Gruppo Imprese promuoverà due iniziative: Una mostra multimediale dal titolo “la via delle forme” sull’artigianato e sui mestieri, in collaborazione con l’Associazione Culturale Parma 360. Essa si terrà presso il centralissimo spazio espositivo rappresentato dall’ex chiesa di S. Ludovico in via Cavour, da fine aprile a fine luglio 2020. Un periodo tra l’altro privilegiato di affluenza turistica nella nostra città. L’altra mostra sulla moda e sul Design, realizzata in collaborazione con lo CSAC, si terrà presso la struttura museale APE della Fondazione Banca Monte in via Farini, da metà settembre a dicembre 2020. L’obiettivo che ci siamo posti è, dunque, quello di realizzare, con la collaborazione delle imprese associate, due esposizioni che possano rappresentare, in forme comunicative piacevoli ed innovative, il nostro mondo, la nostra storia, il nostro futuro. Le imprese del GIA, associandosi alle due iniziative, e nei loro prestigiosi contesti, potranno promuovere la propria attività, i propri servizi ed i propri prodotti, in modalità che saranno illustrate nel dettaglio agli interessati. In particolare sarà possibile organizzare visite guidate alle mostre per clienti, collaboratori, fornitori, e tenere eventi o seminari, naturalmente nel rispetto degli spazi disponibili e nella natura degli stessi. In allegato, troverete un modulo di manifestazione di interesse per coloro che sono interessati a sostenere una delle due mostre come sponsor, tenendo conto che le condizioni economiche saranno molto accessibili. L’invio di tale scheda non rappresenta per l’associato nessuna sorta di impegno. Il Direttore dell’Associazione, dott. Maurizio Caprari, sarà ben lieto di illustrare, nel merito, a coloro che fossero interessati, i termini precisi dell’auspicata possibile collaborazione. Nel ringraziare per l’attenzione, rammento l’appuntamento del prossimo 26 giungo, presso la Corte di Giarola, in occasione dell’Assemblea generale degli Associati. In allegato la circolare in PDF. e la scheda di adesione.

    13 maggio 2019

    Altre notizie | Tutti i settori

  • Convocazione Assemblea Generale Gruppo Imprese Artigiane

    Assemblea Gruppo Imprese Artigiane, 26 giugno 2019, Sala Convegni - Corte di Giarola - Collecchio (PR)

    06 maggio 2019


  • CCNL Edilizia Artigianato – Accordo nazionale Fnape

    Informiamo le Aziende associate artigiane e le aziende applicanti il CCNL Imprese Edili Artigiane e P.M.I. che è stato sottoscritto l’allegato Accordo Nazionale con il quale sono state definite le nuove aliquote contributive, in vigore dal 1° aprile 2019, volte ad alimentare il Fondo nazionale Ape (Fnape). Le nuove aliquote sono funzionali al complessivo equilibrio dell’istituto. Gli aumenti sono stati determinati dalle parti nazionali, con le seguenti modalità: a) aumento pari al 3% delle attuali aliquote contributive, per le sole Casse Edili che nel triennio maturato risultano beneficiarie di un differenziale positivo tra quanto ricevuto e quanto versato al Fnape; b) aumento pari all’1% delle attuali aliquote contributive per tutte le altre Casse Edili. Si rileva che nessun aumento ha riguardato le Casse Edili ove l’aliquota contributiva era determinata nella misura massima del 4,80%. Per quanto riguarda la locale Cassa Edile, trovandosi nella situazione di cui al punto a) che precede, l’aliquota contributiva pari al 3,80% risulta elevata, come da tabella allegata all’Accordo Nazionale in argomento, al 3,91%. Rileva, altresì, evidenziare che il contributo minimo ape, indicato nell’accordo nazionale 31 gennaio 2018 in 120 ore, è stato elevato a 130 ore. Nell’allegare alla presente le aliquote contributive in vigore presso la locale Cassa Edile, decorrenti dal 1 aprile 2019, modificate alla luce delle determinazioni nazionali sopra richiamate, cogliamo l’occasione per porgere i migliori saluti.

    30 aprile 2019

    Risorse umane e relazioni sindacali | Edilizia

  • CCNL ANCE - Accordo nazionale Fnape

    Informiamo le Aziende associate che applicano il CCNL ANCE che è stato sottoscritto l’allegato Accordo Nazionale con il quale sono state definite le nuove aliquote contributive, in vigore dal 1° aprile 2019, volte ad alimentare il Fondo nazionale Ape (Fnape). Le nuove aliquote sono funzionali al complessivo equilibrio dell’istituto. Gli aumenti sono stati determinati dalle parti nazionali, con le seguenti modalità: a) aumento pari al 3% delle attuali aliquote contributive, per le sole Casse Edili che nel triennio maturato risultano beneficiarie di un differenziale positivo tra quanto ricevuto e quanto versato al Fnape; b) aumento pari all’1% delle attuali aliquote contributive per tutte le altre Casse Edili. Si rileva che nessun aumento ha riguardato le Casse Edili ove l’aliquota contributiva era determinata nella misura massima del 4,80%. Per quanto riguarda la locale Cassa Edile, trovandosi nella situazione di cui al punto a) che precede, l’aliquota contributiva pari al 3,80% (cfr. nostra comunicazione n. 275 del 19 aprile 2019) risulta elevata, come da tabella allegata all’Accordo Nazionale in argomento, al 3,91%. Rileva, altresì, evidenziare che il contributo minimo ape, indicato nell’accordo nazionale 31 gennaio 2018 in 120 ore, è stato elevato a 130 ore. Nell’allegare alla presente le aliquote contributive in vigore presso la locale Cassa Edile, decorrenti dal 1 aprile 2019, modificate alla luce delle determinazioni nazionali sopra richiamate, cogliamo l’occasione per porgere i migliori saluti.

    29 aprile 2019

    Risorse umane e relazioni sindacali | Edilizia

  • CCNL Edilizia artigianato - Settore Edilizia (applicanti il CCNL imprese edile artigiane e PMI)

    Edilizia artigianato per aziende applicanti il CCNL imprese edile artigiane e PMI

    23 aprile 2019

    Risorse umane e relazioni sindacali | Edilizia

Visualizzati 1-10 di 1142

Chiedi informazioni e scopri tutti i vantaggi per gli associati GIA

Scopri di più

Contenuto protetto

Per poter visualizzare il contenuto è necessarrio effettuare il login.