Chimica e Cosmesi

L’industria profumiera parmense vanta di una lunga tradizione.

La Duchessa Maria Luigia d’Austria, moglie di Napoleone Bonaparte, innamorata del profumo della violetta di Parma, ne ordinò la distillazione facendo nascere l’omonimo profumo e creando le basi per la futura industria profumiera parmense.

Il territorio di Parma inoltre è ricco di fonti termali (Salsomaggiore Terme, Tabiano, Monticelli, Sant’Andrea) che hanno contribuito allo sviluppo di un comparto della cosmesi in cui antiche tradizioni si fondono con le nuove tecnologie.

Le news di questo settore

19/01/2018

IVA: arrivano i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate.

Con la circolare n. 1/E del 17 gennaio 2018, l’Agenzia delle entrate fornisce i tanto…

19/01/2018

FRAER LEASING. Opportunità per le aziende.

FRAER LEASING. Opportunità per le aziende.

19/01/2018

Indicatori e tassi Gennaio 2018

Indicatori e tassi Gennaio 2018

19/01/2018

Convenzioni bancarie. Gennaio 2018.

Convenzioni bancarie. Gennaio 2018.

17/01/2018

Convenzioni bancarie. Cariparma Credit Agricole Spa e Credem Spa.

A seguito di un periodo di revisione delle convenzioni in essere si riportano sotto le…

Contattaci

Chiedi informazioni e scopri tutti i vantaggi per gli associati GIA

Scopri di più

Contenuto protetto

Per poter visualizzare il contenuto è necessarrio effettuare il login.