Chimica e Cosmesi

L’industria profumiera parmense vanta di una lunga tradizione.

La Duchessa Maria Luigia d’Austria, moglie di Napoleone Bonaparte, innamorata del profumo della violetta di Parma, ne ordinò la distillazione facendo nascere l’omonimo profumo e creando le basi per la futura industria profumiera parmense.

Il territorio di Parma inoltre è ricco di fonti termali (Salsomaggiore Terme, Tabiano, Monticelli, Sant’Andrea) che hanno contribuito allo sviluppo di un comparto della cosmesi in cui antiche tradizioni si fondono con le nuove tecnologie.

Le news di questo settore

20/07/2018

Autotrasporto: distacco transnazionale nell’ambito delle operazioni di cabotaggio in Italia

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, con nota n. 6262 del 17 Luglio u.s, fornisce alcuni chiarimenti…

20/07/2018

Autotrasporto: contributi agli investimenti anno 2018

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 163 del 16 luglio 2018 sono stati pubblicati i provvedimenti ministeriali…

20/07/2018

Autotrasporto: deduzioni forfettarie per le trasferte delle imprese minori e recupero del contributo al SSNN - via libera alla fruizione delle agevolazioni

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze e l’Agenzia delle Entrate hanno dato il via libera…

18/07/2018

Confindustria: il Decreto Legge “Dignità” va modificato. Audizione alla Camera dei Deputati

Il decreto legge n. 87/2018, c.d. “Decreto Dignità”, va modificato, perché contiene misure che renderanno…

18/07/2018

Equo canone: dati Istat Maggio 2018

La G.U. n. 145 del 25 giugno 2018 pubblica i dati riguardanti gli indici dei…

18/07/2018

Equo canone: dati Istat di Aprile 2018

La G.U. n. 145 del 25 giugno 2018 pubblica i dati riguardanti gli indici dei…

Contattaci

Chiedi informazioni e scopri tutti i vantaggi per gli associati GIA

Scopri di più

Contenuto protetto

Per poter visualizzare il contenuto è necessarrio effettuare il login.