Trasporti internazionali Slovenia: nuove limitazioni al traffico di transito

06 giugno 2019

Limitazioni in vigore dal 1 Giugno 2019

L’Agenzia per le infrastrutture slovene ha modificato, a partire dallo scorso 1 ° giugno, le restrizioni per il traffico merci sulle strade principali di Jelšane – Postojna (G1-6) e Starod – Kozina (G1-7) e su alcune delle strade principali e regionali del nord- parte orientale della Slovenia.

In particolare, da quella data è scattato un divieto di transito sulle strade G1-6 e G1-7 che interessa veicoli adibiti al trasporto merci di massa complessiva superiore a 7,5 ton in transito in Slovenia, provenienti dall’Italia e diretti in Croazia (sono escluse le seguenti contee croate: Istarska, Primorsko – Goranska e Ličko-Senjska – riassunti nella seguente tabella: Istra, Kvarner, Lika, Gorski Kotar), Bosnia – Erzegovina, Macedonia, Bulgaria, Montenegro, Romania, e viceversa. L’utilizzo delle citate strade per i trasporti diretti in Croazia dall’Italia, è consentito solo quando lo scarico (oppure la sede dell’impresa di trasporto) si trova in località Istria, Kvaner. Likar, G.Kotar. In direzione opposta (partenza dalla Croazia verso l’Italia), il transito è possibile solo quando il viaggio ha inizio dalle località Istria, Quarnero, Lika, G.Kotar.

 Dal divieto sono stati esclusi:

  • i trasporti in partenza dalla Slovenia, diretti verso la Croazia o gli altri Paesi summenzionati, e viceversa (quindi i trasporti diretti in Slovenia);
  • il traffico locale.

Il traffico di transito remoto dall’Italia verso la Croazia (parte continentale), Bosnia – Erzegovina, Serbia, Romania e viceversa, è dirottato sull’autostrada A1 e A2 Kozina – Autostrada Lubiana-Obrežje che, secondo le autorità slovene, funge da collegamento stradale parallelo più sicuro con migliori caratteristiche di traffico.

Per ulteriori informazioni, si rimanda alla lettura del comunicato delle autorità slovene, disponibile sul sito https://www.promet.si/portal/en/change-to-the-freight-traffic-arrangement-vehicles-over-75- tonnes-on-the-g1-6-and-g1-7.aspx

Chiedi informazioni e scopri tutti i vantaggi per gli associati GIA

Scopri di più

Contenuto protetto

Per poter visualizzare il contenuto è necessarrio effettuare il login.